Un’opportunità per i profughi e per le comunità vicine

progetto formazione professionale nel campo profughi di Palabek

Un’opportunità per i profughi e per le comunità vicine

icona Africa e  medio oriente

UGANDA - PALABEK

Icona educazione e formazione

EDUCAZIONE E FORMAZIONE

AIUTACI A REALIZZARE QUESTO PROGETTO

DONA ORA

Amici, grazie! Grazie al sostegno di voi benefattori e all’aiuto degli spettatori del Concerto di Natale andato in onda su Canale 5 la notte della vigilia siamo riusciti a raccogliere i soldi necessari al completamento della costruzione del Centro Professionale nel campo profughi di Palabek!

Una storia a lieto fine

È una storia, questa, che vale la pena raccontare: i salesiani dell’Opera Don Bosco di Lugano avevano garantito l’avvio dei lavori ai missionari salesiani che vivono a Palabek, ma mancavano ancora i soldi necessari al completamento. Detto, fatto: noi di Missioni Don Bosco ci siamo impegnati a garantire l’appoggio alla fase conclusiva della costruzione, abbiamo presentato il progetto durante il Concerto di Natale in Vaticano, raccolto la cifra necessaria attraverso l’sms solidale e il contributo di molti di voi, spedito i soldi e… il Centro professionale è stato completato a tempo record e i laboratori sono stati attrezzati.

Il  centro professionale

È una struttura con 5 classi, 5 officine per le esercitazioni pratiche, uffici per il personale, servizi igienici, che accoglierà 1500 studenti in due anni. L’inaugurazione ha avuto luogo il 31 gennaio mentre le lezioni sono partite il 4 febbraio. I corsi offerti: agraria, falegnameria, costruzione edile, sartoria, acconciatura e meccanica moto.  L’aspetto più interessante è che verranno coinvolti non solo i ragazzi e le ragazze del campo profughi, ma anche quelli delle zone circostanti: il campo profughi è aperto all’esterno, non c’è recinzione, non ci sono check-point, c’è libertà di circolazione e condivisione!

Circa un decennio fa questa zona fu devastata dal famigerato Lord’s Resistance Army

Uganda - Palabek

Il nuovo progetto: necessità e budget

 

Ora, c’è la necessità di sostenere le spese per portare avanti le attività: lo stipendio mensile di un insegnante è di 100 €, mentre la frequenza di uno studente (comprensiva di materiale didattico e un pasto quotidiano) è di 40 €. Una donazione di 20, 40, 100 € può fare tantissimo! Ma anche con 5, 10, 15 € puoi essere di grande aiuto! Grazie, per quanto potrai fare!

.

 

 

Codice progetto: 23718

Icona educazione e formazione

FONDO EDUCAZIONE E FORMAZIONE

Quando abbiamo raggiunto la cifra totale del progetto in corso, ci attiviamo per riempire il salvadanaio che ci permette di affrontare ogni urgenza. Grazie per il tuo aiuto!

Il fondo di Missioni Don Bosco per l’educazione e la formazione ci permette di coordinare al meglio la nostra attività di diffusione dell’istruzione e della crescita scolastica dei giovani più svantaggiati. Le offerte raccolte in questo fondo ci permettono di investire nel lungo periodo le nostre risorse per i giovaniseguiti nelle missioni di don Bosco. L’educazione è la nostra prima missione. All’alfabetizzazione e alla formazione di ogni giovane vanno molte delle nostre risorse per creare un futuro migliore. A partire da oggi.

PROGETTI IN CORSO

MISSIONI DON BOSCO VALDOCCO ONLUS
Via Maria Ausiliatrice 32
10152 Torino
Tel: 0113990101
mail: info@missionidonbosco.org

ORARI
Lunedì/Sabato 08.00-18.00

COD. FISCALE: 97792970010

Privacy Policy