Un progetto sulla maternità consapevole

Mamme bambine in Brasile

Un progetto sulla maternità consapevole

icona centro e sud america

BRASILE - ITAQUERA

Icona promozione femminile

PROMOZIONE FEMMINILE

AIUTACI A REALIZZARE QUESTO PROGETTO

DONA ORA

Dove

La gravidanza precoce è un problema serio che in Brasile coinvolge un gran numero di ragazze. Qui, in un Paese dalle grandi disparità socio-economiche, l’adolescenza viene vissuta in modo molto diverso, a seconda del ceto. Nelle classi più privilegiate, è considerata come un periodo di sperimentazione senza grandi conseguenze emotive, finanziarie e sociali: gli adolescenti si dedicano esclusivamente allo studio e questo è il loro modo di accedere al mondo degli adulti.
Per quanto riguarda le classi a basso reddito, i rischi sono maggiori e non c’è possibilità di concentrarsi esclusivamente sugli studi, che spesso vengono abbandonati.
La gravidanza in adolescenza è quindi un problema di salute pubblica e sociale, che deve essere affrontato integralmente e richiede l’adozione di misure preventive nei settori della sanità, dell’istruzione e dell’assistenza sociale.

L’intervento salesiano a Itaquera: un’iniziativa articolata

Nell’ambito della gravidanza precoce, quindi, vengono a sovrapporsi molti problemi che possono precludere un futuro dignitoso e sereno sia per il nascituro che per la mamma.
Nel 2020, dopo una valutazione delle gravidanze, si è delineata la necessità di strutturare un sistema che offra alle ragazze una prevenzione educativa sul tema della sessualità precoce – un intervento da parte dell’équipe che non si limiti all’ambito sanitario, ma tocchi anche quello della pianificazione familiare. Però, come prima azione, si è evidenziato il bisogno di fornire un valido aiuto alle adolescenti che mamme lo sono già diventate, o stanno per diventarlo.

La gravidanza precoce è la causa dell’abbandono scolastico di almeno il 25% delle adolescenti

Brasile - Itaquera

Brasile – Itaquera

Il progetto

Promuovere strategie educative legate alla sessualità precoce, con un’enfasi sulla gravidanza in adolescenza, con il sostegno e la responsabilità dei membri della famiglia, della società e di una rete di protezione: è questo l’obiettivo di don Giacomo Begni e della sua équipe di Itaquera. Però, come prima azione, si è evidenziato il bisogno di fornire un valido aiuto alle adolescenti che mamme lo sono già diventate, o stanno per diventarlo. Le ceste alimentari di base e la fornitura del corredo completo per il bebè rappresentano inoltre un incentivo teso a promuovere la regolare frequenza di tutti gli incontri formativi.

Budget

Un paniere alimentare contenente cibo per una settimana costa 30€; un corredino basico per un bebé 40€. Per gli esami prenatali servono 120€ per ciascuna ragazza. Perché la Festa della Mamma sia una festa per tutte le mamme.
Grazie, per quanto potrai fare! Grazie, a nome delle mamme bambine di Itaquera!

Codice progetto: 25581

Icona promozione femminile

FONDO PROMOZIONE FEMMINILE

Quando abbiamo raggiunto la cifra totale del progetto in corso, ci attiviamo per riempire il salvadanaio che ci permette di affrontare ogni urgenza. Grazie per il tuo aiuto!

Il fondo di Missioni Don Bosco per la promozione di progetti di vitale importanza per il futuro delle donne nel mondo ci sta a cuore. Sono milioni le donne che, ogni giorno, devono fare i conti con la discriminazione e l’emarginazione.
La povertà e la mancanza di opportunità di vita e di lavoro sono un terreno fertile per la disuguaglianza di genere, che si manifesta in ogni ambito della vita pubblica e privata.
Con il tuo sostegno possiamo essere una risorsa fondamentale per promuovere i diritti delle donne e appoggiarle con i nostri progetti di empowerment femminile.

PROGETTI IN CORSO

MISSIONI DON BOSCO VALDOCCO ONLUS
Via Maria Ausiliatrice 32
10152 Torino
Tel: 0113990101
mail: info@missionidonbosco.org

ORARI
Lunedì/Venerdì 08.00-18.00

COD. FISCALE: 97792970010

Privacy Policy