Un pozzo e 4 bagni per grandi e piccini

Bimbo nella missione salesiana in Benin

Un pozzo e 4 bagni per grandi e piccini

icona Africa e medio oriente

BENIN - PARAKOU

Icona acqua e ambiente

ACQUA E AMBIENTE

AIUTACI A REALIZZARE QUESTO PROGETTO

DONA ORA

Un’urbanizzazione galoppante

Parakou è una di quelle città africane in rapidissima espansione di cui non si sente mai parlare in Europa: se all’ultima stima ufficiale, che risale al 2006, gli abitanti risultavano essere circa 178.000, ora si calcola che siano quasi 900.000. In Benin, Cotonou e Porto-Novo, la capitale, si trovano ormai in una condizione di saturazione urbanistico-abitativa, per cui molte delle persone che partono dalle zone rurali più povere in cerca di una vita migliore hanno iniziato a riversarsi in altre città, facendone crescere a dismisura la densità.

I salesiani a Parakou

Le missioni salesiane della zona sono due: il Centre Don Bosco, una scuola professionale frequentata da 700 ragazzi, con un pensionato che accoglie anche 54 di loro – quelli che arrivano da più lontano, e la parrocchia Marie Auxiliatrice. Gestita con grande impegno dai Figli di Don Bosco, ospita anche una scuola elementare e un oratorio molto affollato, che offre momenti di gioco e attività a bambini di tutte le età.

Uno dei principali problemi sanitari è l’acqua potabile, la maggior parte dei bacini idrici è avvelenata e inquinata dallo scarico

Benin - Parakou

Benin – Parakou

Il progetto

In una regione in cui la poca disponibilità di acqua è un problema endemico, per gli abitanti del povero quartiere di Zongo la parrocchia Marie Auxiliatrice è anche un punto di riferimento per l’approvvigionamento dell’acqua, ma ormai i salesiani non riescono più a sopperire al fabbisogno di una comunità sempre più numerosa. Per questo, ci hanno chiesto aiuto per installare un pozzo, che alimenti anche i bagni che vogliono costruire per i bimbi della scuola elementare: attualmente sono obbligati a fare pipì all’aperto dietro l’edificio scolastico, e si è resa necessaria la costruzione di un blocco di 4 semplici bagni (2 per bambini e 2 per bambine).

Budget

Per quanto riguarda la costruzione dei servizi igienici, i Figli di Don Bosco ci hanno inviato il preventivo per i soli materiali di costruzione, perché la manodopera la prestano a titolo gratuito gli studenti che seguono presso il Centre Don Bosco il corso per diventare muratori professionali: la cifra necessaria ammonta a 610 €, poco più di 150 € a toilette… Servono invece 4.950 € per l’acquisto della pompa alimentata ad energia solare che servirà a prelevare dal pozzo l’acqua per essere immagazzinata nella torre idrica – per comprarla e installarla servono 6.250 €.immagazzinata nella torre idrica – per comprarla e installarla servono 6.250 €.

I salesiani di Zongo hanno bisogno del nostro, del tuo aiuto: con un’offerta di 25, 50, 150 € puoi aiutare gli abitanti di un quartiere a vivere con più dignità!

Codice progetto: 24806

Icona Acqua e ambiente

FONDO ACQUA E AMBIENTE

 

Quando abbiamo raggiunto la cifra totale del progetto in corso, ci attiviamo per riempire il salvadanaio che ci permette di affrontare ogni urgenza. Grazie per il tuo aiuto!

Il fondo di Missioni Don Bosco dedicato ai progetti idrici e alla tutela dell’ambiente nasce dalla necessità di avere un salvadanaio per le urgenze che i missionari ci sottopongono. Molte volte l’esigenza di realizzare pozzi, di implementare o ristrutturare reti idriche obsolete insieme alla necessità di attivare progetti rilevanti per la salvaguardia della nostra casa comune, diventa di primaria importanza. Ci aiuti a promuovere la vita!

PROGETTI IN CORSO

MISSIONI DON BOSCO VALDOCCO ONLUS
Via Maria Ausiliatrice 32
10152 Torino
Tel: 0113990101
mail: info@missionidonbosco.org

ORARI
Lunedì/Venerdì 08.00-18.00

COD. FISCALE: 97792970010

Privacy Policy