Emergenza incendio a Bukavu

progetto realizzato
Emergenza siccità Kenya

Emergenza incendio a Bukavu

Icona Africa e medio oriente

REP. DEM. CONGO - BUKAVU

Icona Emergenza

EMERGENZA

OBIETTIVO RAGGIUNTO

Padre Gavioli aveva bisogno di noi per aiutare le famiglie che avevano perso quasi tutto a causa di un incendio divampato a Nguba, nel quartiere Ibanda.

Missioni Don Bosco, grazie al sostegno di voi benefattori, ha potuto aiutare padre Piero venendo incontro alle sue richieste.

Un enorme grazie da parte di queste famiglie e dai loro bambini!

GUARDA LA GALLERY

Il contesto

Il 17 agosto 2018 nella municipalità di Ibanda a Nguba è scoppiato un terribile incendio, che ha devastato 146 case di proprietà e 92 in affitto. Immagina lo scoppio improvviso di un incendio. Il divampare delle fiamme e la loro inesorabile avanzata, l’aria irrespirabile, il calore insopportabile, le grida, i tentativi di fuga… L’incendio ha distrutto quasi tutto: dal momento che le fiamme sono divampate alle 16, non c’era quasi nessuno nelle case, per cui il fuoco si è esteso indisturbato per ore.

Le persone coinvolte, quelle che hanno perso una casa, sono 2610, di cui 2012 sono bambini. Il missionario salesiano che ci ha inviato la notizia, insieme a una richiesta di aiuto, si è immediatamente messo al lavoro insieme agli abitanti del quartiere e alle autorità locali per aiutare nell’immediato le famiglie coinvolte.

La carestia che sta gravando sul Corno d’Africa mette a rischio la vita di milioni di bambini

REP. DEM. CONGO - BUKAVU

REP. DEM. CONGO – BUKAVU

Gli aiuti


Le vittime avevano già ricevuto molte donazioni da persone di buona volontà, confessioni religiose e autorità provinciali. I bisogni erano molteplici, ma le vittime chiedevano soprattutto chiodi, tavole, materiale scolastico… Hanno aspettato che le associazioni di micro-credito erogassero i prestiti per avviare piccole attività commerciali che avrebbero aiutato le famiglie ad acquistare cibo e a mandare i bambini a scuola.
Gli sfollati avevano anche organizzato un “comitato di crisi delle vittime”.

Le parrocchie hanno lanciato richieste di aiuto e assistenza: molti degli sfollati hanno trovato rifugio temporaneo presso parenti o vicini, ma volevano recuperare la loro terra. E hanno iniziato a ricostruire le case con materiali di fortuna.

L’intervento dei salesiani

Il Centro Don Bosco, attraverso la parrocchia salesiana di Nguba, ha collaborato con la Caritas per poter garantire ai bambini la frequenza scolastica, in primis pagando le tasse di iscrizione.

I leader delle comunità cristiane di questi quartieri hanno condotto un’indagine seria, nelle case e nelle scuole, e hanno stilato l’elenco dei bambini da aiutare. Il centro Don Bosco ne ha presi in carico più di un centinaio.

Ultimamente, un assistente sociale del Centro Don Bosco di Bukavu, Bienvenu Karume, ha effettuato visite alle famiglie vittime dell’incendio. Alcune famiglie che hanno ricevuto aiuto in natura o in contanti, da enti pubblici o da persone private, hanno iniziato a ricostruire le case e viverci. Purtroppo le autorità non hanno adottato misure per guidare gli abitanti a edificare secondo gli standard di un piano regolatore urbano e questo fa sì che si stiano ripetendo gli stessi errori del passato, per cui Il Centro Don Bosco ha preferito investire gli aiuti ricevuti nella scuola dei bambini.

Il risultato è che quasi tutti i bambini del quartiere sono stati iscritti a scuola senza essere espulsi.

Il budget

Per coprire i costi delle tasse scolastiche dei bambini iscritti alla scuola elementare Missioni Don Bosco ha inviato a padre Piero Gavioli la somma di 5.000 €. Grazie!

Codice progetto: 23790

icona emergenza

FONDO EMERGENZA

Quando abbiamo raggiunto la cifra totale del progetto in corso, ci attiviamo per riempire il salvadanaio che ci permette di affrontare ogni urgenza. Grazie per il tuo aiuto!


Il fondo di Missioni Don Bosco per le emergenze è un salvadanaio di fondamentale importanza. Le offerte raccolte in questo fondo ci permettono di distribuire rapidamente beni di prima necessità e di salvare la vita di numerosi bambini, giovani e famiglie nei territori colpiti da crisi e catastrofi in tutto il mondo. Un’azione rapida ed efficace per essere sempre pronti nelle situazioni di emergenza climatica e umanitaria. Per esserci, sempre, nelle situazioni di bisogno.

EMERGENZE IN CORSO

MISSIONI DON BOSCO VALDOCCO ONLUS
Via Maria Ausiliatrice 32
10152 Torino
Tel: 0113990101
mail: info@missionidonbosco.org

ORARI
Lunedì/Venerdì 08.00-18.00

COD. FISCALE: 97792970010

Privacy Policy