7 Pozzi per 7 villaggi? No, 10!

Progetto realizzato
Progetto acqua potabile per maestre

7 Pozzi per 7 villaggi? No, 10!

Icona Africa e medio oriente

GHANA - TATALE

Icona acqua e ambiente

ACQUA E AMBIENTE

GLI OBIETTIVI DEL PROGETTO SONO STATI RAGGIUNTI

 

In 7 villaggi nel distretto di Tatale in Ghana i salesiani hanno potuto costruire i 7 pozzi che il progetto finanziava. Ma grazie alla vostra generosità i fondi raccolti per questo progetto hanno permesso di ripristinare anche un’ottavo pozzo e di costruirne altri 2 a Odumase, per cui adesso sono ben 10 i pozzi tramite i quali la popolazione può accedere all’acqua potabile.

GRAZIE!

Il contesto socio-economico

La regione settentrionale del Ghana è la più povera del Paese. È un’area desertica, raramente toccata dalle precipitazioni piovose e caratterizzata da un’endemica carenza idrica e dalle temperature elevatissime. Qui spesso il termometro supera i 40 gradi e gli abitanti si ritrovano a percorrere chilometri e chilometri per raggiungere ruscelli e fiumi fangosi e insalubri che, durante la stagione secca, si prosciugano completamente. I salesiani hanno costruito 9 pozzi e ne hanno ripristinato un decimo, che hanno decisamente migliorato le condizioni di vita della popolazione.

Il contesto educativo

Le conseguenze dirette della carenza idrica sull’igiene e sulla salute sono ovvie, soprattutto per i bimbi e le donne in gravidanza, ma forse non tutti sanno che questa situazione influisce in maniera sostanziale sul tasso di abbandono scolastico… durante la stagione secca i bambini non andavano a scuola, perché non riuscivano a lavarsi, e quindi si vergognavano di partecipare alle lezioni. Inoltre erano impegnati nella ricerca di acqua per sé e per la propria famiglia.

L’accesso a una fonte idrica sana ha permesso alla missione salesiana non solo di fornire acqua potabile a questi  villaggi ma anche di migliorare le condizioni igieniche della popolazione e di dare la possibilità ai bambini di frequentare la scuola.

“La solidarietà non ha colore né confini, è universale come l’acqua, che ha la capacità di arrivare ovunque”.

TATALE -GHANA

Tatale – Ghana

Progetto: finalitá

Ntrodo, Bilando, Kpalbutado, Bekpangimi, Yachedo, Donidoni, Nkwanta, Odumase: sono i nomi dei villaggi in cui i Figli di Don Bosco hanno costruito i pozzi. Delle strutture semplici, dotate di pompa manuale, che permettono ad un totale di 5.400 persone di accedere all’acqua, migliorando notevolmente la loro qualità di vita.

 

 

Il budget

La spesa preventivata per la costruzione di ciascun pozzo (comprensivo di perforazione, allestimento, manodopera) era di circa 20.000 €. I costi di manutenzione sono a carico dei villaggi che ne usufruiscono, con il contributo della Chiesa locale. Ma la vostra generosità

Codice progetto: 22428

Icona Acqua e ambiente

FONDO ACQUA E AMBIENTE

Quando abbiamo raggiunto la cifra totale del progetto in corso, ci attiviamo per riempire il salvadanaio che ci permette di affrontare ogni urgenza. Grazie per il tuo aiuto!

Il fondo di Missioni Don Bosco dedicato ai progetti idrici e alla tutela dell’ambiente nasce dalla necessità di avere un salvadanaio per le urgenze che i missionari ci sottopongono. Molte volte l’esigenza di realizzare pozzi, di implementare o ristrutturare reti idriche obsolete insieme alla necessità di attivare progetti rilevanti per la salvaguardia della nostra casa comune, diventa di primaria importanza. Ci aiuti a promuovere la vita!

PROGETTI IN CORSO

MISSIONI DON BOSCO VALDOCCO ONLUS
Via Maria Ausiliatrice 32
10152 Torino
Tel: 0113990101
mail: info@missionidonbosco.org

ORARI
Lunedì/Venerdì 08.00-18.00

COD. FISCALE: 97792970010

Privacy Policy